340 712 7692 [email protected]
Corso coordinatore cantieri mobili e temporanei

Corso per COORDINATORE DELLA PROGETTAZIONE ED ESECUZIONE DEI LAVORI NEI CANTIERI TEMPORANEI E MOBILI 120 ore

CORSO ACCREDITATO ANCHE IN VIDEOCONFERENZA

I nostri corsi sono accreditati in videoconferenza in aule virtuali, disponibili a piccoli gruppi o in forma individuale, anche con soluzione personalizzata per data e orario, per soddisfare le tue esigenze.

La figura del coordinatore per la sicurezza è obbligatoria nei cantieri edili e nel settore delle Costruzioni. Questi si occupa di rilevare, valutare e ridurre i fattori di rischio per i lavoratori, mediante l’applicazione delle disposizioni previste dalla vigente normativa.

Il corso andrà, dunque, ad esaminare gli attuali riferimenti legislativi, a fornire una preparazione completa riguardo alla documentazione (DVR, DUVRI) da produrre e ad analizzare gli strumenti e le modalità (dai Dispositivi di Protezione Individuale all’uso dei ponteggi) per garantire l’incolumità in cantiere.

A chi è rivolto il corso

I prerequisiti sono quelli già previsti dall’art. 98 del D. Lg. 81/2008:

  • Lauree magistrali conseguita nelle seguenti classi: Architettura e Ingegneria Edile-Architettura, Ingegneria Aerospaziale e Astronautica, Ingegneria Biomedica, Ingegneria Chimica, Ingegneria Civile, Ingegneria dei sistemi edilizi, Ingegneria dell’Automazione, Ingegneria della Sicurezza, Ingegneria delle Telecomunicazioni, Ingegneria Elettrica, Ingegneria Elettronica, Ingegneria Energetica e Nucleare, Ingegneria Gestionale, Ingegneria Informatica, Ingegneria Meccanica, Ingegneria Navale, Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio, Scienze e Tecnologie Agrarie, Scienze e Tecnologie Forestali ed Ambientali, Scienze e Tecnologie Geologiche.
  • Laurea specialistica nelle seguenti classi: Classe delle lauree specialistiche in architettura e ingegneria edile, Classe delle lauree specialistiche in ingegneria Aerospaziale e Astronauta, Classe delle lauree specialistiche  in ingegneria Biomedica,  Classe delle lauree specialistiche in Ingegneria Chimica, Classe delle lauree specialistiche in Ingegneria Civile, Classe delle lauree specialistiche in Ingegneria dell’Automazione, Classe delle lauree specialistiche in Ingegneria elettrica,  Classe delle lauree specialistiche in Ingegneria Energetica e Nucleare, Classe delle lauree specialistiche in Ingegneria Gestionale,  Classe delle lauree specialistiche in Ingegneria Informatica, Classe delle lauree specialistiche in Ingegneria Informatica, Classe delle lauree specialistiche in Ingegneria Meccanica, Classe delle lauree specialistiche  in Ingegneria Navale, Classe delle lauree specialistiche in Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio, Classe delle Lauree specialistiche in Scienze e Gestione delle Risorse Rurali e Forestali, Classe delle Lauree Specialistiche in Scienze e Tecnologie Agrarie, Classe delle Lauree Specialistiche in Scienze Geologiche.
Esperienza maturata nel settore delle costruzioni di almeno 1 anno.
  • Laurea conseguita nelle seguenti classi: Ingegneria Civile e Ambientale, Ingegneria dell’Informazione, Ingegneria Industriale, Scienze dell’Architettura, Scienze e Tecnica dell’Edilizia.
  • Laurea conseguita nelle seguenti classi: Classe delle lauree in scienze dell’architettura e dell’ingegneria edile, Classe delle lauree in ingegneria civile e ambientale, Classe delle lauree in ingegneria dell’informazione, Classe delle lauree in ingegneria industriale.
Esperienza maturata nel settore delle costruzioni di almeno 2 anni.
  • Diploma: di geometra o perito industriale o perito agrario o agrotecnico.
 Esperienza maturata nel settore delle costruzioni di almeno 3 anni.

Il Programma completo del corso

Modulo Giuridico (28 ore)

  • La legislazione di base in materia di sicurezza e di igiene  sul lavoro; Il Testo Unico in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro con particolare riferimento al Titolo I. D.L.231/01 Modelli organizzativi e responsabilità.
  • Accordi Stato regione  sulla formazione dei lavoratori, Datore Lavoro-Rspp, Macchine complesse, qualificazione dei formatori e linee interpretative. Decreto del Fare 2013.
  • La legislazione specifica in materia di salute e sicurezza nei cantieri temporanei o mobili e nei lavori in quota.  Il titolo IV del  Testo Unico in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro; Tecniche pianificazione appalti e LL.PP..
  • Le figure interessate alla realizzazione dell’opera: i compiti, gli obblighi;La disciplina sanzionatoria e le procedure ispettive; Modelli organizzativi sicurezza, appalto LL.PP..
  • Metodologie per la valutazione dei rischi e accettabilità del rischio. Tipologie di rischi. Le procedure per le ditte esterne Art.26 del D.Lgs 81/08 e ss.mm..
  • Responsabilità penali Imprese edili. La CCNL in edilizia. Il ruolo degli Enti bilaterali. Attività di partecipazione dei lavoratori. Libretto formativo.

Modulo Tecnico (52 ore)

  • Lavori in altezza, cadute dall’alto. Imbracature. Ponteggi, Pimus e salvataggio.
  • L’organizzazione in sicurezza del Cantiere ed apprestamenti. Gli obblighi documentali da parte dei committenti, impresa affidataria, etc..
  • Il Medico Competente, sorveglianza sanitaria, malattie professionali ed il primo soccorso. I rischi chimici e biologici.
  • Il rischio elettrico e la protezione contro le scariche atmosferiche. Omologazioni e verifiche periodiche. Norme tecniche-CEI. Impianto elettrico e di terra nei cantieri,
  • I luoghi di lavoro. Campi elettromagnetici e radiazioni. Rischio meccanico.
  • I rischi connessi all’uso di macchine e attrezzature di lavoro. Macchine da cantiere.
  • I rischi connessi alle bonifiche da amianto. I rischi nei lavori di montaggio e smontaggio di elementi prefabbricati.
  • I rischi fisici: rumore, vibrazioni.
  • Rischi da movimentazione manuale dei carichi. La movimentazione meccanica. Scavi, demolizioni, opere in sotterraneo ed in galleria.
  • I rischi di incendio e di esplosione. Antincendio  ed emergenze.
  • I dispositivi di protezione individuali e la segnaletica di sicurezza. Dpi anticaduta e arresto caduta.

Modulo Metodologico / Organizzativo (16 ore)

  • I contenuti minimi del piano di sicurezza e di coordinamento, del piano sostitutivo di sicurezza e del piano operativo di sicurezza. La sicurezza nel montaggio di palchi.
  • I criteri metodologici per : a) l’elaborazione del piano di sicurezza e di coordinamento e le attività pratiche del PSC; b) PSC, POS e DUVRI nel cantiere;
  • I criteri metodologici per :c) l’elaborazione del fascicolo; d) l’elaborazione del P.I.M.U.S. (Piano di Montaggio, Uso, Smontaggio dei ponteggi; e) La stima dei costi della sicurezza.
  • Teorie e tecniche di comunicazione, orientate alla risoluzione di problemi e alla cooperazione; teorie di gestione dei gruppi e leadership. Conflitto e negoziazione. I rapporti con i Rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza.

Parte pratica (24 ore)

  • Piani di Sicurezza e Coordinamento.
  • Progettazione in sicurezza e salute di opere edili per ambienti di vita e di lavoro. Realtà operativa PSC e POS.
  • Le forniture nei cantieri. DUVRI nelle lavorazioni edili.
  • Attori sicurezza nei cantieri temporanei e/o mobili. Il Cad 3 D nella sicurezza cantieri.
  • L’informazione e la formazione in edilizia e ruolo del Coordinatore per la Sicurezza in fase di esecuzione.

Simulazione al fine di valutare le competenze tecnico-professionali e Test finalizzati a verificare le competenze cognitive effettuati da una commissione costituita da almeno 3 docenti del corso.

Test di verifica finale

Crediti Formativi e Attestato di frequenza

Ad ogni partecipante verrà rilasciato un Attestato dei Crediti formativi in relazione all’esito positivo del test finale ed al raggiungimento di presenza pari al 90% delle ore di corso in programma. L’Attestato sarà emesso da Associazione di Categoria, di cui fa parte Centro Formazione Sicurezza, ed è valido ai sensi dalla normativa vigente.

Docenti e metodologia didattica

I docenti sono esperti di Sicurezza sul Lavoro ai sensi del D.I. 6/3/2013. Il corso è svolto con metodo interattivo, favorendo il confronto su casi pratici provenienti anche dall’esperienza dei singoli partecipanti così da modulare i contenuti alle specifiche esigenze.

Data inizio corso:
12
Settembre
2020
Prezzo a persona:
1200
+IVA
Durata: 120 ORE
Numero incontri: 15

ORARI:

  • 12 Settembre 2020 
    09:00 – 13:00 / 14:00 – 18:00
  • Date dei successivi incontri da concordare 
    09:00 – 13:00 / 14:00 – 18:00

PROSSIME EDIZIONI IN PROGRAMMA:

Programmiamo questo percorso formativo tre volte l’anno, contattaci per info

SEDE:
Polo Giovani B55 - Vicenza
Contrà delle Barche 55, 36100 Vicenza

bollino corso accreditato

VUOI PARTECIPARE AL CORSO?
Compila il modulo in tutte le sue parti per iscriverti al corso. L'iscrizione verrà confermata al ricevimento della quota richiesta.

QUOTA ADESIONE E PAGAMENTI
Prezzi a persona validi per gruppi di almeno 6 persone. Per gruppi inferiori e formazione individuale concordiamo tariffe specifiche.

Quota a persona: 1200 € + IVA (1464.00 €)

Da versare tramite bonifico bancario intestato a:
Centro Formazione Sicurezza
CENTROVENETO BASSANO BANCA-CREDITO COOPERATIVO SOC. COOP
IBAN: IT98C0859011801000081017752

Causale: Corso F-CS - 12 Settembre 2020

  • Il bonifico dovrà pervenirci entro i 2 giorni prima dell’avvio del corso.
    Le informazioni relative alla fatturazione dei corsi/servizi verranno perfezionate all'avvio delle attività.
  • Il corso sarà attivato al raggiungimento del numero minimo di partecipanti, riservandoci di riprogrammarlo in data da definirsi; in caso di superamento del numero massimo di posti disponibili, verrà proposta una seconda edizione dello stesso; la selezione dei partecipanti avverrà in base alla data di arrivo del modulo di adesione.
  • In caso di adesione e mancata presenza verrà trattenuta una quota pari al 50% del costo complessivo del corso valutando una nuova programmazione.
  • Ad ogni partecipante verrà rilasciato un Attestato dei Crediti formativi in relazione all’esito positivo del test finale ed al raggiungimento di presenza pari al 90% delle ore di corso in programma.
  • L’Attestato sarà emesso da Associazione di Categoria, di cui fa parte Centro Formazione Sicurezza, ed è valido ai sensi dalla normativa vigente.
Corso coordinatore cantieri mobili e temporanei

Compila il modulo per richiedere l’iscrizione al corso

Se sei interessato al Corso o vuoi avere maggiori dettagli scrivici e ti risponderemo il prima possibile con tutte le informazioni di cui hai bisogno.

Richiesta Informazioni - Corso

DATI PERSONA PARTECIPANTE

DATI AZIENDALI

A QUALE TIPOLOGIA DI CORSO SEI INTERESSATO?

Tipologia corso *

NOTE
Se hai necessità particolari o hai bisogno di far partecipare più persone scrivi nell'apposito campo "Messaggio". Ti contatteremo e troveremo una soluzione personalizzata.

Share This